Sensore laser wireless RF LDS-SPOT

Con i sensori laser wireless per lunghe distanze, può essere rilevato qualsiasi oggetto indipendentemente dal colore, dal materiale e dalla superficie, facilitando il monitoraggio senza contatto. Questo è particolarmente utile per i supporti di carico di grandi dimensioni (LLC), pallet o altri grandi mezzi di trasporto merci. I sensori ottici forniscono un rilevamento affidabile anche al di fuori delle aree di lavoro, in modo da evitare danni dovuti, ad esempio, ad urti con i veicoli industriali.

Highlights
  • Monitoraggio affidabile su distanze fino a 10 m
  • Il sensore viene montato sopra il livello di campo e quindi non è fonte di interferenza per gli uomini o le macchine
  • Gli oggetti possono essere rilevati indipendentemente dal materiale o dalla superficie
  • Montaggio flessibile tramite morsetto universale

Il sensore viene integrato nel sistema complessivo tramite il modulo radio RF 96 BU.  L'uso di un cavo a Y consente il collegamento parallelo di un massimo di quattro sensori laser a un singolo modulo radio. In questo modo è possibile, ad esempio, misurare il livello di riempimento dei supporti di carico adiacenti. Utilizzando l'adattatore a Y, l'installazione può essere realizzata a forma di stella o come sistema bus con diversi sensori laser in serie.

L'RF LDS-SPOT viene convenzionalmente montato sopra il livello di campo. In questo modo il sensore è protetto da danni e allo stesso tempo non costituisce fonte di interferenza per gli uomini e le macchine. Il rilevamento avviene tramite misurazione dell'impulso ottico („Optical Time of Flight“) e può essere parametrizzato tramite il Sensor Bridge per una distanza fino a 10 m.

Il sensore wireless viene installato utilizzando un morsetto universale, che permette un montaggio flessibile e un posizionamento preciso, indipendentemente dal fatto che si trovi sotto il soffitto, su una parete laterale o altrove.

Consulenza personalizzata?

Contattateci!