Approvvigionamento di materiale utilizzando un sistema eKanban

Per un approvvigionamento automatizzato del materiale ai punti di assemblaggio e alle stazioni di lavoro nelle aree di produzione ed intralogistica, le rulliere degli scaffali eKanban vengono dotate di sensori intelligenti. Se un sensore registra la rimozione di un contenitore (SLC) dal suo scaffale, una richiesta di rifornimento viene generata automaticamente nel sistema di controllo del flusso di materiale. A sua volta, questo genera un ordine di nuovo materiale, senza alcuna attività manuale -  la fornitura si basa esclusivamente sulle reali necessità.

Highlights

  • Registrazione completamente integrata e in tempo reale del consumo di materiale
  • Riduzione del surplus di materiale non necessario nei punti di assemblaggio
  • Riduzione delle scorte di sicurezza grazie all'approvvigionamento del materiale in base alle esigenze
  • Ulteriore sicurezza di processo grazie al controllo automatico del rifornimento
  • Estrema flessibilità per le scaffalature eKanban

Sensori per scaffali intelligenti monitorano la posizione dei singoli contenitori SLC - "occupato" oppure "libero" - e comunicano immediatamente alla rete wireless qualsiasi variazione di status. La rete garantisce che status e ID del sensore siano trasmessi in maniera affidabile al sistema di controllo, dove ciascun sensore è assegnato al relativo materiale. La richiesta di nuovo materiale è quindi rilevata dal sistema e il processo di rifornimento viene avviato automaticamente. 

Grazie all'utilizzo di sensori wireless, le scaffalature eKanban possono essere spostate in altre posizioni in qualsiasi momento. Inoltre, un sistema wireless consente di apportare modifiche ad un singolo scaffale facilmente e rapidamente. Per il materiale usato frequentemente, oppure con lunghi tempi di consegna, il relativo rullo può essere dotato di sensori aggiuntivi, posizionati uno in seguito all'altro, a cascata. Questa configurazione permette un monitoraggio più accurato del livello di riempimento dello scaffale e quindi una pianificazione più affidabile del fabbisogno e del rifornimento di materiale.

Per queste applicazioni, vengono tipicamente utilizzati sensori meccanici o ottici. Come efficace alternativa, steute ha sviluppato un dedicato sensore per scaffale all'avanguardia. Questo tilting sensor wireless è dotato di una staffa universale per sistemi di rulliere di diversi produttori e può essere montato (e quindi anche rimosso) sulle scaffalature disponibili in commercio, senza dover utilizzare alcuno strumento. Nel software, è possibile configurare impostazioni aggiuntive, come l'intervallo di trasmissione o l'angolo di inclinazione del sensore, ottenendo così la massima flessibilità.

Consulenza personalizzata?

Contattateci!