Monitoraggio dei dolly nei supermarket del materiale

Nella logistica di produzione, il supermarket funge da magazzino provvisorio per i materiali necessari nelle fasi successive della produzione. Poiché la crescente flessibilità dei processi di produzione rende sempre più difficile la pianificazione a lungo termine anticipata, gli impianti produttivi all'avanguardia si basano sul monitoraggio costante degli hub Dolly del supermarket. Sensori intelligenti rilevano automaticamente quando un dolly viene rimosso da un hub o immesso sul sistema monorotaia e comunicano questa informazione in tempo reale, creando un'immagine digitale dello stock. Le richieste vengono segnalate automaticamente sulla base di criteri preconfigurati, garantendo che i  pezzi necessari siano sempre disponibili.

Highlights
  • Visualizzazione completamente digitale dello stock per ogni singolo hub
  • Massima sicurezza di rifornimento tramite ad un processo automatico di richiesta
  • Facile integrazione come retrofitting in supermarket preesistenti con hub SLC e LLC
  • Adattamento dinamico al cambiamento della domanda nel corso delle operazioni
  • Riduzione al minimo dei livelli delle scorte di sicurezza del supermarket
  • Ulteriore sicurezza nel rifornimento materiale grazie a segnalazioni multi livello
  • Nessun rischio di inciampo dato dalla presenza di cavi sul pavimento

La costante disponibilità nel supermarket degli articoli necessari è essenziale: se i pezzi si esauriscono, la produzione potrebbe fermarsi. Il monitoraggio preciso dei singoli slot di stoccaggio di un hub dolly consente di attivare automaticamente una richiesta non appena un dolly viene rimosso. Un sensore è posizionato in ciascuno slot, rilevandone in maniera affidabile l'occupazione e comunicando automaticamente qualsiasi cambiamento al sistema di controllo.

Grazie al posizionamento flessibile dei sensori negli hub, è possibile combinare facilmente diversi tipi di hub in una stessa applicazione. La rimozione dei dolly può essere mappata, così come può essere mappato il rifornimento di un dolly all'interno di un hub - indipendentemente dal fatto che siano riforniti sullo stesso lato oppure, seguendo il principio FIFO, dall'altro lato. I carrelli possono essere spostati manualmente oppure con l'aiuto di sistemi di trasporto a guida automatica.

Grazie al monitoraggio esatto degli hub utilizzando diversi sensori, non solo è possibile richiedere il rifornimento di materiale in tempo utile, ma la richiesta può anche essere configurata in maniera diversa per ogni hub, rendendo possibile la definizione delle priorità. Se le scorte del supermarket di articoli disponibili di un determinato tipo scendono al di sotto di una quantità minima predefinita, vengono attivate specifiche misure automatiche di incremento. Un gemello di produzione digitale implica anche che possono essere calcolati in anticipo i tempi della rimozione successiva, consentendo di prevedere la probabilità di richiesta materiale in modo ancora più accurato.

Consulenza personalizzata?

Contattateci!